Lui

By | 2016-12-19T15:30:51+00:00 19 dicembre, 2016|Contributi|

Lui di Chiara L'EditorA Tutti nascondono qualcosa che nella vita li ha cambiati: una gioia, un dolore, un evento particolare ma lei nascondeva qualcosa in più. Sì, lei non era come gli altri, dentro i suoi occhi aveva un fuoco particolare, non era forte, non era vivo, anzi, si potrebbe dire somigliasse a un fuoco

Chissà

By | 2016-12-14T22:49:22+00:00 14 dicembre, 2016|Contributi|

Chissà di Chiara l'EditorA Ti sei ritrovato lì, a terra, intorno a te il nulla. Quel nulla assurdo, fatto di luce e di gente che ti cammina attorno senza vederti e tu lì, sempre più impalpabile in mezzo a tutti quei rumori. Gli occhi bruciano, la gola è arida, il petto ti scoppia. Tutto è

Niente

By | 2016-11-26T16:50:03+00:00 26 novembre, 2016|Contributi|

di Chiara (L'EditorA) Passano le giornate, uguali tra loro, differenti solo per il rumore che hanno: alcune hanno il suono della pioggia, altre il rumore del vento, altre ancora urlano incazzate le loro ragioni attraverso i tuoni. Io sono sempre qui, le sento, le subisco, fantastico e provo a immaginare come sarebbe stare lì fuori.

T’amo Pio Boh

By | 2017-04-06T13:57:31+00:00 8 novembre, 2016|uncategorized|

Due piccoli reportage sulla poesia e sull'inquietudine della provincia italiana di Romeo Vernazza T’amo Pio Boh Leopardeggiare/v.intr. (io leopardeggio; aus. avere) - raro. Imitare lo stile o gli atteggiamenti di G. Leopardi. Dal Vocabolario della Lingua italiana Zingarelli Che si fa per bere chardonnay a sbafo in un angusto sabato del villaggio? Ma si va

L’Editoriale dell’EditorA, 18/10/2016

By | 2016-10-18T00:10:10+00:00 18 ottobre, 2016|Editoriali dell'EditorA|

   Loris è morto e sua madre è stata condannata a trent'anni. Il popolo della rete esulta un po' contrito pensando che la pena sia troppo leggera e sogna le pire che ardevano ai tempi della caccia alle streghe. In Francia è crollato un balcone, son morti quattro ragazzi e altri quattordici son rimasti feriti.

L’Editoriale dell’EditorA, 14/09/2016

By | 2016-10-20T11:35:57+00:00 14 settembre, 2016|Editoriali dell'EditorA|

Succede che, provvisti di pop corn, osserviamo nuove leve politiche, con un bagaglio storico geografico come mio figlio che fa la materna, e ci accorgiamo che ogni popolo ha i rappresentati che si merita. Da nord a sud, passando per il centro.* Sentiamo la storia di una ragazzina che per tre anni è stata in

Il torto e la ragione, 1

By | 2016-11-26T16:51:00+00:00 3 settembre, 2016|Contributi|

di Chiara (L'EditorA) Provammo ad andare a sederci dalla parte del torto, eravamo stanchi e avevamo camminato tanto, ma lungo la strada vedemmo una lunga scia di sangue: era sangue di fratelli francesi, era sangue di fratelli italiani, era sangue di fratelli morti in mare e c'era anche il sangue dei fratelli morti in Paesi

Sono una creatura

By | 2016-11-26T16:51:58+00:00 29 luglio, 2016|Contributi|

di Chiara (L'EditorA) Sono una creatura Lo ricordo il tuo sguardo quando arrivò quel messaggio sul tuo telefono “Voglio vederti invecchiare, voglio che tu stia con me”. Ricordo il tuo sguardo imbarazzato che non sapeva dove guardare, le tue guance arrossate e quel sorriso, trattenuto a stenti, perché il tuo orgoglio non poteva permetterti di

L’Editoriale dell’EditorA, 25 luglio 2016

By | 2016-10-20T11:35:57+00:00 25 luglio, 2016|Editoriali dell'EditorA|

     L'imbecille nazional popolare si esibisce con una bambola gonfiabile e la paragona a Laura Boldrini. Da questo si capisce il leghista medio cosa pensa delle donne, compreso quella che sta con lui. Ah, ovviamente ha fatto sapere che non ha alcuna intenzione di chiedere scusa e ha ribadito che dev'essere lei a chiedere scusa