: Roma

    Nato a Napoli diversi anni fa. Cresciuto a pane e fumetti di tutti generi che alla fine del secolo scorso hanno affollato i chioschi dei giornali e le librerie specializzate; decise ben presto che questo poteva essere il suo campo, visto che lo studio svogliato in tristi aule universitarie poco si accocchiava col disegno e un bel paio di gambe femminili. Le prime occasioni, di rompere le scatole al prossimo e di esprimere il suo notevole talento, le ha con il boom delle televisioni locali e in particolare la collaborazione con vignette di satira politica e di costume con i telegiornali di diverse TV private napoletane. La partecipazione ad alcune rassegne e mostre di fumetti di carattere nazionale (Lucca Comics e Napoli Comics e i festival dell’umorismo di Bordighera ) lo segnalano alle redazioni di alcuni giornali quotidiani e riviste settimanali a diffusione nazionali quali Sorrisi e Canzoni TV, Cioè e L’Unità per conto dei quali disegna, inventa e illustra giochi, vignette umoristiche e storie a fumetti per le pagine di passatempo e giochi enigmistici, e inserti per bambini. Il nuovo secolo si apre con una lunga serie di collaborazioni con una serie di giornaletti a diffusione nazionale e un giornale quotidiano per bambini ERASMO che dal 2000 al 2002 pubblica due serie di un corso d’inglese a fumetti di 120 puntate e di circa 200 tavole a colori con la collaborazione di Anne Colbeck.
    Dal 2003 collabora, da free-lance, con la casa editrice Gruner und Jhar di Amburgo, con illustrazioni, giochi e anche vignette della serie CalcioMatto!, Animatti per l’inserto Junior di Focus Magazine. Queste ultime sono state pubblicate anche in Germania, Grecia, Spagna e nelle edizioni Sud Americane di Muy Junior della stessa casa editrice, G+J.
    Dalla fine del 2013 collabora con il gruppo Acidus fondato con la collaborazione di amici come Tiziano Riverso, Franco Stivali, Dario Di Simone, Stefano Trucco, Armando Lupini, Andreea Climinti, Umberto Romaniello e Tullio Boi.
    Nel frattempo ha perso molti capelli ma non se ne duole, ha avuto molte fidanzate ma non si è mai sposato, vive in una casetta luminosa in compagnia di alcuni gatti e di Anne in un tranquillo paesello alle porte di Roma, ma non si dispiace del poco inquinamento, del molto verde circostante, del buon vino e dell’ottimo cibo locale.