Sono nata nel Salento (Presicce, provincia di Lecce) il 29 settembre di qualche anno fa.
Atea praticante e irriverente, cioccolato dipendente e felice con un grappino o un primitivo.
Ho percorso molte strade e ho seminato molte briciole che, come nelle favole che si rispettino, sono state mangiate.
Nel 2011 è nata Tempesta Editore (e anche mio figlio Spartaco Zapata), grazie all’aiuto del mio compagno di vita che nell’editoria ha sempre navigato.
Sogno di fondare il partito “Fratelli di Taglia”, per tutti quelli che hanno i jeans nell’armadio “che tanto dopo la dieta potrò rimetterli” e sono militante attiva nel F.L.A. Fronte di Liberazione degli Acari, slogan urlato a gran voce ogni qualvolta un rappresentante Folletto suona alla mia porta.