: Napoli

    E’ stato pubblicista per un giornale napoletano e ha già pubblicato alcuni testi di para-scolastica per le edizioni “Il Girasole”.
    Di formazione tecnica e di cuore umanista, ha sempre abbinato l’insegnamento della matematica con una didattica sorretta da empatia coi propri allievi.
    Da attivista ateo, ha sempre proposto, nella scuola come nel privato, la propria alternativa di pensiero giammai imponendola ma favorendo la libertà della scelta.

    E’ stato per molti anni Responsabile del circolo UAAR di Napoli.