Le verità storiche

 10,00

Esaurito

La verità storica di Erode e Nerone. L’invenzione storica di Gesù, Ponzio Pilato e Paolo di Tarso.
Di Fernando Liggio

Esaurito

Descrizione

Un saggio di Fernando Liggio

100 pagine senza risvolti di copertina - 14x19cm

L’Autore, per il dovere morale di diffondere la verità storica, evidenzia come gli interessati gestori del Cristianesimo abbiano falsificato tale verità, accusando ingiustamente stimabili sovrani di avere perseguitato i primi cristiani. Invero, le autorità governative, fin dall’inizio dell’impero di Flavio Valerio Costantino, non tardarono ad accorgersi che proprio l’ideologia dei cristiani, che prometteva premio eterno a chi si manteneva povero, sottomesso e servile, ritennero opportuno incentivarne la diffusione fino a farne l’incontrastata Religione di Stato e a permettere che i capi settari del cristianesimo iniziassero a falsificare la storia a reciproco vantaggio. Pertanto l’Autore ha ritenuto doveroso delineare la vera figura storica del Re giudaico Erode il “Grande” e dell’Imperatore Nerone che, ancora oggi, fin dalla scuola elementare è fatta studiare negativamente.
Quindi l’Autore puntualizza come il Potere governativo, per l’evidente opportunismo di doversi garantire il mantenimento del predominio sulle masse popolari, non avverte la minima riprovazione a concedere la licenza di mentire impunemente alla Chiesa Cristiana Cattolica, autorizzando e sostenendo l’immensa perenne truffa, quale quella di spacciare come personaggi storici gli “inventati” Gesù Cristo, Ponzio Pilato e Paolo di Tarso, e di spacciare come vere una miriade di altre falsità.

Con Tempesta Editore ha pubblicato, nel 2012, La grande truffa del cristianesimo.
N.B.: questo libro tratta in modo completo alcune tematiche affrontate su La grande truffa del cristianesimo.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni19 × 14 cm
Pagine

100

isbn

9788897309383

copertina

"La strage degli innocenti" di Duccio di Buoninsegna, tempera su tavola 1308-11. Museo dell’Opera del Duomo di Siena

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le verità storiche”

Ti potrebbe interessare…