La Sinfonia maledetta

 14,00  11,90

Un romanzo di Adriano Petta, Postfazione di Gabriella Colletti.

Sconti quantità
1-2 3 4 5 6+
 11,90  11,31  10,95  10,47  10,12

Descrizione

Dall’autore di Ipazia, vita e sogni di una scienziata del IV secolo:
75.000 copie vendute

un nuovo romanzo di Adriano Petta.

Un romanzo erotico, passionale e “musicale”:
La sinfonia maledetta è una storia d’amore e
della battaglia di una donna contro un mondo alla deriva…

166 pagine - 14x21cm

Adriano Petta, l’autore memorabile di Ipazia, vita e sogni di una scienziata del IV secolo, Eresia pura, Roghi fatui e Assiotea, con straordinaria naturalezza di stile, sua indelebile cifra, ci guida, quasi in sordina, nel magico, sublime mondo di Irene Delille, l’ultima indimenticabile eroina del suo nuovo romanzo, La sinfonia maledetta.
Fin dalle prime battute, l’anima del lettore non può non essere sfiorata dalla “musa dalle ali di fiamma” scoprendo, nel crescendo avvincente della trama, il fantastico mondo schiuso dal romanzo. Simbolo di un oltre più vasto che la trascende, Irene è “creatura fragile e forte, negli occhi ha la fiamma della vita”.

[…] Un direttore d’orchestra donna: un’eccezione, qualcosa di insolito, un’anomalia. Irene è agli antipodi dell’immagine archetipica del Maestro, che vede in personaggi patriarcali e corpulenti un modello esemplare di eccezionale virilità. Dogma infallibile, consolidato da una tradizione secolare, nel mondo delle regole, dirigere un’orchestra è, necessariamente, prerogativa maschile. […]

(dalla postfazione di Gabriella Colletti)

Il quadro in copertina è di Giulio Crisanti che dipinse questo quadro ad olio dopo aver letto il romanzo con l’augurio
che un giorno divenisse la copertina dell’opera stampata, e la intitolò proprio La sinfonia maledetta.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 x 14 cm
isbn

9788897309581

il quadro in copertina è di

Giulio Crisanti

pagine

166