San Francesco e i crimini dei francescani – EBook

 2,90

Inquisizione, lager, truffe. Saggio in ebook di Roberto Renzetti

Descrizione

Un saggio di Roberto Renzetti

In questo sito versione epub e mobi a 2,90 euro

versione cartacea: 124 pagine senza risvolti di copertina - 14x19cm - Euro 11,00

Edizione cartacea in esaurimento.

Non credo vi sia santo più popolare e stimato di san Francesco.

E la fama sembrerebbe meritata: un ricco che decide di farsi povero, vivere con i poveri, aiutarli, avere apprezzamento per gli animali, disdegnare la violenza… Insomma, Francesco è proprio un santo per bene. Vediamolo con maggiori dettagli andando a riassumere la sua vita e soffermandoci su quegli aspetti d’interesse per il seguito della storia, quella dopo la sua morte. Iniziando con i Tribunali dell’Inquisizione, le indagini erano affidate a dei frati, prima i domenicani e poi… i francescani, che si servivano senza risparmio dei peggiori strumenti di tortura dell’epoca. Ma come arriviamo a questo obbrobrio? A ciò che non ci aspetteremmo mai dai seguaci di san Francesco, dai suoi frati? In questo libro cerchiamo di capire come evolvono i francescani, addirittura prima che morisse il fondatore, fino a diventare, in gran parte, delinquenti e criminali.
Abbiamo un’immagine molto “romantica” di questi poveri fraticelli che vanno per il mondo camminando in sandali e saio con qualunque temperatura, ma questo libro ci svela anche un aspetto non molto conosciuto: fatto di inquisizione, tortura, raggiro e lotte intestine senza esclusione di colpi.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni19 × 14 cm
Pagine

120

copertina

Gherardo delle Notti, "San Sebastiano", circa 1618, National Gallery, London

formato

Epub, mobi

Ti potrebbe interessare…